Taipei, Chiang Kai-sheck Memorial Hall

28.08.2018

 

 

Continuando con la rubrica dedicata a Taipei, non si può sicuramente tralasciare Chiang Kai-shek Memorial Hall. Se non ci siete mai stati prima, esso è uno dei luoghi emblema non solo di Taipei, ma anche di Taiwan, da non perdere sicuramente se siete in visita in questa città. All'interno della più grande piazza di Taipei (chiamata Piazza della Libertà), sono situati complessi la cui architettura richiama quella tradizionale cinese: questo luogo si ispira infatti alla città proibita di Pechino.

Questa piazza è dedicata interamente al Generalissimo Chiang Kai-sheck, ex presidente della Repubblica di Cina, colui che ha fondato Taiwan come la conosciamo oggi; non dilunghiamoci troppo su questo personaggio (non vorrei sollevare un vespaio perché per i taiwanesi è un argomento delicato, magari ci torniamo su qualche altra volta) ma consiglio di informarvi bene sulla storia di questa piazza.

Torniamo alla descrizione a livello turistico per noi semplici visitatori di questa meraviglia.

 

Il Chiang Kai-shek Memoria Hall (中正紀念堂 ) , ovvero il memoriale di Chiang Kai-shek, è un monumento nazionale, punto di riferimento e attrazione turistica eretto in memoria di Chiang Kai-shek, ex presidente della Repubblica di Cina. Si trova nel distretto di Zhongzheng, Taipei.

E' costituito da vari complessi, e il primo che voglio descrivervi è l'imponente Memorial Hall, davvero enorme e bellissimo, di colore bianco con 4 lati leggermente inclinati a forma piramidale, con un tetto blu ottagonale (il numero 8 in Asia è simbolo di abbondanza e fortuna) ha un ingresso principale con un portone ad arco mastodontico. Tutto l'edificio è costruito sopra un'alta base, per accedere all'ingresso dovrete quindi salire 89 gradini (l'età in che aveva Chiang Kai-shek al momento della sua morte). La scalinata richiama anch'essa l'architettura della città proibita, con nuvole che serpeggiano dalla base fino alla cima e leoni a fare da guardiani ed il sole simbolo ella Repubblica di Cina. Entrando da questo enorme portone vi troverete nella sala principale, dove è contenuta una statua del generalissimo Chiang, affiancata sempre da 2 soldati, fermi ed immobili a vegliare sul loro ex presidente. Ad intervalli regolari è bello assistere al cambio della guardia, solitamente i soldati armeggiano in modo acrobatico con i loro fucili. L'enorme tetto decorato con il sole raggiante sovrasta il Generalissimo.

 

 All'interno del Memorial Hall ci sono altre sale in vari piani, dove troviamo un museo dedicato al Generalissimo Chiang, e mostre delle più svariate, ad esempio l'ultima volta che ci sono stato c'era esposto un piccolo di mammut morto milioni di anni fa e ritrovato ibernato tra i ghiacci della Siberia.

Il Memoria Hall sovrasta una piazza infinita e spettacolare, dalla scalinata principale si ha visuale su tutta l'area, sempre invasa da turisti, o fiere varie, ragazzine in divisa che ballano in modo sincrono l'ultimo successo musicale, anziani e giovani che fanno volare i loro aquiloni, giardini e aiuole fiorate. All'interno della piazza c'è anche l'asta con la bandiera di Taiwan, ed è anche bello se come me avrete la fortuna di assiste all'ammaina bandiera alla sera, dove un truppa di soldati marcia in modo sincrono tra la piazza e con cerimoniale militare porta via la bandiera al calar del sole.

 

La piazza è a forma rettangolare con 4 porte principali dalle quali si accede, la più bella e grande delle quali si trova sulla Zhongshan Road. Questa porta d'ingresso è costituita da 5 archi con tetti in tipico stile orientale di color blu, si trova a pochi metri dalla fermata della Metro Chiang Kai-Shek memorial hall station (捷運中正紀念堂站) e anche vicino al palazzo presidenziale.

 

Sui due lati della piazza troviamo altri 2 grandi edifici in stile classico, sempre ispirati alla città proibita, sono National Concert Hall (la sala concerti nazionale) ed il National Theater (il teatro nazionale).

Tutto il lotto è circondato da mura, marciapiede con luci a led e fontane, all'interno ci sono piccoli boschi, con sentieri tra laghetti strapieni di carpe, ponticelli ad arco sempre in stile tradizionale, salici, molto piacevo e rilassante passeggiare qui, magari unitevi ai gruppi che si esercitano nel tai chi.

 

Se visitate Taipei no dovete assolutamente perdervi questa piazza.

 

Clicca sulla mappa interattiva sottostante per trovare Chiang Kay-sheck Memorial Hall su ViviAmoTaiwan.com Map

 

 

Please reload

© 2019 by ViviAmoTaiwan

ViviAmoTaiwan, la pagina d’informazione per la comunita’ Italiana

  • Facebook Social Icon