Allerta tifone in arrivo, previsto colpirà il nord di Taiwan e Taipei martedì

08.07.2018

 Il Super Tifone Maria si dirige verso la nostra isola, le possibilità che questo anticiclone del Pacifico si rafforzi diventando da tempesta tropicale a tifone e super tifone stanno aumentando in queste ore, il Central Weather Bureau continua a monitorare la direzione ed a quanto pare il Super Tifone Maria sta puntando proprio al Nord di Taiwan, è stata diramata un allerta per martedì e mercoledì, saranno sospesi tutti i servizi di traghetti e navigazione a largo della costa est di tutta l'isola, le navi dovranno rimanere in porto, ma l'allarme non riguarda solo per la pericolosa situazione in mare ma anche a terra, in particolare Taipei e le contee Nuova Taipei ,Yilan, Taoyuan, comprese anche Keelung saranno interessate da questo evento.

 

In questo momento il tifone non ha ancora un impatto diretto su Taiwan, si trova a 1200 chilometri dalla costa est, ma si sta rafforzando ed il suo diametro ha raggiunto un ampiezza di 200 chilometri con venti sostenuti a 190 km/h ma raffiche a 235 km/h.

 

Come ben sapete sconsigliamo a tutti i residenti sull'isola di non muoversi da domani, evitare escursioni in zone montagnose, non usare i treni e non spostarsi in autostrada, rimanete nelle vostre case evitando di uscire durante questa tempesta, il governo se la situazione dovesse essere pericolosa potrebbe come di consueto avviare le procedure di emergenza e sospendere tutte le attività lavorative e scolastiche, sospensione dei voli da e per Taiwan, invitando tutta la popolazione a rimanere a casa e a stare in zone sicure.

 

Questi tifoni non vanno mai presi alla leggera, spesso ci sono vittime per via di smottamenti, allagamenti o per oggetti contundenti lanciati a forte velocità.

 

Normalmente la città di Taipei è protetta da questi tifoni, in quando sorge sul bacino di un lago prosciugato circondata da montagne e colline, queste fanno da barriera contro questi forti venti, specialmente provenienti come in questo caso da est (lo stesso non accade però per quei tifoni che arrivano da sud), il pericolo principale è rappresentato dalla possibile esondazione del fiume Danshui, ma la città è preparata, tutti gli argini del fiume sono racchiusi da alte mura di cemento armato, delle grosse chiuse in acciaio vengono anticipatamente messe in funzione per prevenire esondazioni, il grattacielo Taipei 101 ha anche un enorme e pesante pendolo nella sua cima a fungere da contrappeso per bilanciare e contrastare tutti i sui 500 e più metri di altezza contro le raffiche di questi fifoni.

 

 Speriamo che questo tifone cambi direzione o che diminuisca la sua potenza trasformandosi in una semplice tempesta tropicale, ma per ora sembra proprio che questa volta ci toccherà stare allerta.

 

Per informazioni consultare il sito governativo Central Weather Bureau https://www.cwb.gov.tw/V7e/prevent/typhoon/ty.htm?

o la nostra pagina dedicata al meteo  https://www.viviamotaiwan.com/meteo-taiwan-in-tempo-reale

 

 

Please reload

© 2019 by ViviAmoTaiwan

ViviAmoTaiwan, la pagina d’informazione per la comunita’ Italiana

  • Facebook Social Icon