Xiao Liuqiu (Pingtung County)

20.05.2016

 In origine chiamata Samagi, Xiao Liuqiu e’ una piccola isola sulla costa sud-ovest della contea di Pingtun.

Quest’isola e’ stata descritta come un paradiso grazie ai suoi molti tesori naturali.
Xiao Liuqiu (letteralmente “piccolo pallone alla deriva” per la sua forma) e’ la sola isola in Taiwan ad avere una barriera corallina. Ci sono 8 villaggi, 4 scuole elementari e una scuola media sul territorio. Facile da esplorare in scooter in meno di un’ora e’ possibile circumnavigarla tutta!

 

Facilmente raggiungibile in 20 minuti di traghetto dal porto di Pingung Dongliu, l’isola attrae molti visitatori ogni giorno grazie alle sue acque cristalline e spiagge, incredibili attrazioni naturali ma anche culturali. 
Le spiagge accessibili sono poche, degne di nota Zhongao Beach, proprio alle porte del centro e Gebanwan Beach a sud-ovest dell'isola. Abbastanza comune incontrare tartarughe marine, specialmente in certi periodi dell’anno.

 

Nonostante le dimensioni piuttosto limitate, l’isola e’ ricca di meraviglie naturali, tra le quali il “beauty holes” , Duozaiping Tidal, Wild Boar Trench, La baia di Geban (anche chiamata Venice Beach) la grotta del Diavolo (Black Devil Cave). la barriera corallina di Fringing, la spiaggia di Zhungou e la famosa roccia a forma di vaso di fiori, alta circa 9 metri che emerge dall’acqua. Parecchie sono le attrazioni per cui e' necessario pagare un biglietto d'ingresso, diciamo pero' che in realta' non ne vale la pena. 

 

 L’isola oggi e’ visitata non solo per le sue bellezze ma anche per la possibilita’ di fare dello scuba diving nelle acque cristalline e ancora intoccate dall’uomo, troverete nella zona del porto numerosi posti dove iscriversi per le escursioni in mare, non solo scuba diving ma semplicemente snorkeling per i meno esperti.

 

Esistono diversi tour dalle barche con il fondo di vetro all’escursione serale alla ricerca di animali e piante notturni lungo il litorale.

Durante la sera non c’e’ molto da fare, ci sono un paio di locali ( letterelmente un paio, credo 3 in tutto )  interessanti che offrono drink e cocktails, con buona musica e in compagnia di locali e turisti.

Per quanto riguarda il cibo potrebbe essere difficile trovare posti che soddisfino i gusti ( stranieri ), dipende molto dall'orario e dalla stagione. nel peggiore dei casi ci sono un 7/11 e un Family Mart. Non ne avrete bisogno una volta scoperta l'isola e i suoi segreti, ci sono diversi ristoranti ( BBQ ) alle porte della cittadina, mentre troverete posti nascosti nel villaggio dove mangiare dell'ottimo pesce. Attenzione perche la maggiorparte dei ristoranti chiude abbastanza presto. 

 

Non aspettatevi molto da vedere sull'isola, visto le sue dimensioni non offre molto e in meno di un'ora avrete girato tutta l'isola con lo scooter ( circa 300/350TWD al giorno per il noleggio ) quindi un giorno e' piu' che sufficiente per vederla tutta.
E' comunque  il posto ideale se volete rilassarvi, dormire bene lontano dai rumori del traffico, fare dello sport o lunghe passeggiate e godervi il mare e il sole! 

Per raggiungere l’isola:

Se arrivate con il treno ad alta velocita:
Scendere alla stazione di Zuoying, da qui andare alla stazione ferroviaria di Kaoshiung e prendere il bus che porta a Dongliu Xinzhuang.
Se arrivate con Bus o treno, direttamente dalla stazione prendete il bus che va a Dongliu Xinzhuang, costa circa 280TWD andata e ritorno e parte ogni ora circa. Ci metterete circa un'oretta a raggiungere la destinazione. 
Dalla fermata del bus al porto ci sono circa 10/15 minuti di passeggiata. 
Raggiunto il porto non vi resta che imbarcarvi in uno dei traghetti per XiaoLiuQiu.

Liuqiu Township Ferry : diverse corse nel corso della giornata, l'ultima intorno alle 17.00 costa circa 410 NTD andata e ritorno per persona. I prezzi e gli orari possono variare a seconda della stagionalita’ senza preavviso.
 

 

Clicca sulla mappa interattiva sottostante per trovare l'isola di Xiao Liuqiu

 

 

Please reload

© 2019 by ViviAmoTaiwan

ViviAmoTaiwan, la pagina d’informazione per la comunita’ Italiana

  • Facebook Social Icon